stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Netturbino morto in un incidente in moto, altre indagini: effettuata l’autopsia
PALERMO

Netturbino morto in un incidente in moto, altre indagini: effettuata l’autopsia

di

PALERMO. È stata eseguita questa mattina l'autopsia sul corpo di Paolo Messina 40 anni impiegato della Rap morto in Corso dei Mille mentre stava andando al lavoro a bordo di un Honda Sh trovato senza targa. L'esame sul cadavere dell'operaio dovrà fugare i dubbi emersi nel corso dei rilievi da parte di polizia e vigili urbani che stanno indagando sulla morte.

Solo dall'esame autoptico si potrà stabilire se Paolo Messina sia morto a causa dell'impatto della moto con le barriere del tram o per un'aggressione.

In base ad una prima ricostruzione la moto su cui viaggiava il netturbino è sparita per poi apparire sul luogo dell'incidente. Nonostante lo scontro sia avvenuto alle 4.30 di notte attorno al mezzo gli agenti e i vigili urbani hanno trovato una trentina di persone. Gli stessi sanitari del 118 sarebbero stati aggrediti nel corso delle operazioni di soccorso.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X