stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Derattizzazioni al palo: allo Zen i topi invadono le scuole
PALERMO

Derattizzazioni al palo: allo Zen i topi invadono le scuole

di
Accade alla Sciascia. Da quattro giorni i genitori non mandano i figli a lezione. La Rap: stop agli interventi per quest’anno

PALERMO. Da quattro giorni i genitori degli alunni della scuola media Sciascia dello Zen 1 non fanno entrare i loro figli a scuola e così sarà fin quando non sarà fatta una derattizzazione nei locali della scuola dove girano per le aule indisturbati topi di piccola e media dimensione. Sono stati avvistati nei bagni e alcuni bambini si sono spaventati. I più coraggiosi hanno fatto ai topi delle foto con i loro telefonini.

«Non ci sono dubbi, i topi ci sono. Deve esser fatta subito una derattizzazione - protestano i genitori - o non porteremo più i nostri figli a scuola». Tra le mamme c’è agitazione, c’è chi grida alla vergogna. «Noi genitori ci autotassiamo - dice Valentina Lo Casto - per acquistare i detersivi e la carta igienica che mancano a scuola. Ora ci dicono che anche la derattizzazione dobbiamo pagarla noi».

È così. Lo conferma il dirigente scolastico dell'istituto Giuseppe Granozzi che si dice costretto a convocare il consiglio d'istituto per interrompere le attività scolastiche presso la sede centrale in via De Gobbis e trasferire tutti gli alunni presso la succursale con la formula dei doppi turni.

ALTRE NOTIZIE NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X