COMUNE

Palermo, Orlando: "Un acquario cittadino alla Bandita"

Il sindaco ha anche annunciato che nel 2015 verrà approvato il nuovo Piano regolatore generale della città

PALERMO. Palermo avrà un acquario e sarà ubicato nella zona della Bandita, mentre le linee guida al nuovo Piano regolatore vedranno le luce nel 2015. Lo ha annunciato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando durante la presentazione a Villa Niscemi dell'ultimo Electronic Town Meeting, che si terrà domani ai Cantieri culturali della Zisa.

All'incontro, che sarà dedicato al nuovo Piano regolatore, parteciperanno anche i rappresentanti di Egitto, Giordania, Palestina e Tunisia che utilizzeranno la formula del town meeting come sistema di partecipazione dei cittadini alle scelte dell'amministrazione in alcune città.

«I town meeting - ha detto l'assessore alla partecipazione e mobilità Giusto Catania - sono stati valutati dalla Commissione europea come buona pratica da realizzare in Europa. Alcuni paesi del Mediterraneo lo hanno preso a modello e con loro è stato avviato un progetto pilota per lo scambio di best practies. Nei prossimi giorni faremo una delibera di giunta perché il provvedimento conterrà anche le richieste emerse durante i town meeting, che sono state recepite dall'amministrazione nel percorso che porterà alla redazione del nuovo Prg».

Il Comune presenterà anche il nuovo portale di partecipazione.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X