stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, caos in via Maqueda per una maxirissa tra extracomunitari
POLIZIA

Palermo, caos in via Maqueda per una maxirissa tra extracomunitari

di
Almeno dieci immigrati si sono scagliati contro un loro connazionale. Non si conosce il motivo dell'aggressione. L'uomo è stato trovato ferito da almeno venti poliziotti che sono arrivati chiamati da numerosi residenti inferociti

PALERMO. Maxi rissa tra immigrati in quello che ormai a Palermo è diventato il quartiere degli africani che ormai da anni risiedono nel capoluogo. Siamo in via Maqueda nel tratto tra i quattro canti e la stazione centrale. A due passi dall'isola pedonale dove tantissimi palermitani hanno trascorso la domenica pomeriggio. Almeno dieci immigrati si sono scagliati contro un loro connazionale. Non si conosce il motivo dell'aggressione. L'uomo è stato trovato ferito da almeno venti poliziotti che sono arrivati chiamati da numerosi residenti inferociti. L'uomo è stato soccorso dai sanitari del 118. Prima è stato interrogato dagli agenti per cercare di individuare gli aggressori e capire il motivo delle percosse.

Tanti i palermitani che hanno assistito alla rissa. "Non ne possiamo più - dice un uomo - ormai questa città è diventata invivibile. Queste scene si ripetono sempre più spesso. Siamo stufi". Qualcuno si è avvicinato agli agenti e ha chiesto se di questi avvenimenti viene informata la questura. "Ormai le risse si ripetono ogni giorno - ha detto l'uomo all'agente e non cambia nulla. Noi ci sentiamo in pericolo". Un mese fa una donna nigeriana di 33 anni è stata picchiata e minacciata da cinque uomini tutti immigrati. La donna, massacrata, è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata all’ospedale Civico di Palermo. Su questa vicenda stanno indagando i carabinieri, i quali non escludono che, tra le varie ipotesi, si possa trattare di un regolamento di conti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X