stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, rimossi i paletti: auto nell'isola pedonale dello Spasimo
VIABILITA'

Palermo, rimossi i paletti: auto nell'isola pedonale dello Spasimo

di
In mattinata in pochi minuti sono transitate decine di auto, qualche furgone e una miriade di motocicli. Il processo di pedonalizzazione del centro storico inaugurato nelle scorse settimane è stato bloccato nei fatti

PALERMO. Era stata inaugurata ad agosto tra proteste dei residenti e dei commercianti che ruotano attorno alla movida di piazza Magione. Dopo poco più di un mese l’isola pedonale dello Spasimo è un lontano ricordo. Come sempre i residenti hanno fatto passare alcune settimane di controlli e verifiche e quando è sceso il silenzio e nessuno si è interessato dell’area pedonale si sono riappropriati delle strade. Nel modo più semplice. Togliendo un paletto e facendo sì che auto, furgoni e moto potessero di nuovo scorrazzare tra quelle vie.

In mattinata in pochi minuti sono transitate decine di auto, qualche furgone e una miriade di motocicli. Nessuno che in queste settimane ha segnalato che un’ordinanza della giunta Orlando è stata disattesa. Il processo di pedonalizzazione del centro storico inaugurato nelle scorse settimane è stato bloccato nei fatti. Oltre a piazza Magione il provvedimento coinvolgeva via dello Spasimo, via Castrofilippo, via Sant'Euno, piazza Sant'Euno, via del Sole, via Collegio della Sapienza, via della Cannella e i vicoli Attardo, Fiamingo e dell'Acquavite.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X