stampa
Dimensione testo
SERIE A

Il Palermo vuole parlare svedese: è caccia a Hiljemark

di

PALERMO. Il Palermo non si ferma e dopo la delusione Viviani e aver “prenotato” Brugman del Pescara (martedì incontro decisivo), si appresta a tentare l’assalto a Oscar Hiljemark, centrocampista classe ’92 dai piedi buoni del Psv Eindhoven. Trattativa ancora che non è decollata, ma il club rosanero vorrebbe chiudere la prossima settimana. L’agente di Hiljemark, Carl Fhager, intervistato da retepalermo.it parla così:“C’è un grande interesse nei confronti del mio assistito, ma comunque – ha dichiarato il procuratore dell’ex giocatore dell’Elfsborg – la cosa non mi sorprende dopo le fantastiche prestazioni offerte nel torneo continentale che ha appena vinto. Non sono solito commentare i rumors sulle singole squadre, quel che è certo è che in Italia il giocatore piace e ha alcune richieste. Per ora preferirei non parlare del Palermo”.

Palermo che a breve cercherà l’ultimo assalto a Calleri, se anche questa volta il Boca continuerà ad alzare un muro, Zamparini e Gerolin abbandoneranno l’affare. Torino ancora su Belotti, offerta da 4,5 milioni di euro più bonus, il Palermo però continua a non cedere, anche perché Zamparini vorrebbe molto di più. Giorni importanti anche per il difensore, i rosanero sono ancora su Tonelli, Zamparini spera in uno sconto dell’Empoli. Intanto come riferito dal Palermo, sarà presentato nella giornata di lunedì 6 luglio il neo rosanero Matheus Cassini. L’appuntamento con gli Operatori dell’Informazione regolarmente accreditati per la stagione 2015-2016 è per le ore 15.30 presso la sala stampa del “Renzo Barbera”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X