stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Racing e altri, a Palermo il pallone riemerge dalle macerie: storia del calcio in città
IN EDICOLA

Racing e altri, a Palermo il pallone riemerge dalle macerie: storia del calcio in città

Palermo, Calcio
La formazione del Racing

Nona puntata de La città del football, un’inchiesta storica sull’ascesa del calcio a Palermo a cura di Giovanni Tarantino. Un fenomeno legato al costume, ai rapporti commerciali, alle relazioni familiari e internazionali prima ancora che allo sport propriamente detto. Il Giornale di Sicilia, negli anni all’inizio del secolo scorso, fu una fonte pressoché unica nella narrazione di questo movimento. Oggi riscoperto grazie alle collezioni del Giornale ma anche alla luce di nuove informazioni, nuovi materiali in alcuni casi provenienti dalla Gran Bretagna e in altri del tutto inediti.

La prima guerra mondiale interrompe l’ascesa del football a Palermo e l’entusiasmo scaturito in città dopo la conquista dell’ultima Coppa Lipton. Si giocano due amichevoli, prima di una lunga interruzione, tra il Palermo - composto da coloro che non si trovano al fronte - e una squadra formata da militari britannici. «L’organizzatore fu il maggiore generale Eggerton - secondo lo storico Gabriele Pomar - si giocò alla fine di dicembre 1915. Eppure, il calcio in città rimane vivo. Dal 1919 si assiste gradualmente al sorgere di alcune squadre di amatori. Oltre alle varie Trinacria, Stadium, nasce anche una Italia Fbc che utilizza il vecchio campo di via Notarbartolo, o quanto meno una sua porzione dal momento in cui la struttura assume una denominazione che dice tutto, “campo dei piccoli”. Ma la più importante novità del football palermitano dell’immediato primo dopoguerra è il Racing.

Il servizio completo di Giovanni Tarantino sul Giornale di Sicilia in edicola

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X