stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo batte il Foggia e vede i play-off, al Barbera decide un gol di Valente
SERIE C

Il Palermo batte il Foggia e vede i play-off, al Barbera decide un gol di Valente

di
serie c, Palermo, Calcio
De Rose e Kanoute in azione (Foto palermofc.com)

È probabilmente la vittoria che vale il biglietto per i play-off. Il Palermo batte 1-0 il Foggia grazie al gol di Valente e conquista l’ottavo posto in classifica, sorpassando il Teramo. Mancano ancora tre partite alla fine della regular season ma il successo di oggi permette comunque al Palermo di fare un passo deciso e concreto verso la qualificazione ai play-off.

Tanta sofferenza, i rosanero come sempre si sono mostrati ondivaghi e solo una precisa conclusione di Valente all’84’ ha piegato il Foggia che dopo un periodo di inattività legato al focolaio Covid, è tornato in campo comunque con determinazione e carattere. Il recupero della 33° giornata va quindi alla formazione di Filippi che nel primo tempo ha anche rischiato diverse volte per via di alcuni attacchi del Foggia.

Nella ripresa il Palermo ha cambiato copione e ha iniziato a giocare meglio, così quando il pareggio sembrava ormai quasi accontentare le due squadre, è arrivata la fiammata di Valente. Una vittoria cruciale, il Palermo ha dimostrato di voler conquistare i play-off, seppur l’andamento in campionato sia stato ondeggiante, i rosa vogliono comunque giocarsi le loro chances di promozione negli spareggi finali.

Buona prestazione in difesa ma Filippi, orfano di Lucca, deve irrobustire maggiormente il reparto offensivo. Saraniti, entrato nella ripresa, ha dato l’idea di essere quasi fuori dagli schemi; Rauti da falso nueve non incide e non ci sono altre soluzioni. Una vittoria comunque salutare, serve l’ultimo sprint per la matematica certezza di partecipare ai play-off e poi iniziare quello che sarà un altro campionato.

LA PARTITA MINUTO PER MINUTO

95': PARTITA FINITA

94': il Palermo regge, ultimi scampoli di match

90': 5 minuti di recupero

89': Palermo che sta controllando il match, Foggia che ci prova

86': Palermo che adesso deve far scorrere il cronometro per mettere in ghiaccio la vittoria

81': GOL DEL PALERMO, VALENTE. Palla in area per Valente che controlla e tira in porta, tiro preciso all'angolino, rosanero avanti

80': fuori Kanoute e dentro Santana

78': cross ancora dalla sinistra, palla che rientra verso la porta ma nessun rosanero è in area

74': ci prova ancora il Palermo, De Rose in mezzo e Fumagalli salva

72': il Palermo reclama un calcio di rigore per un fallo su Odjer, probabilmente ci stava

69': Palermo che adesso prova a giocare palla su Saraniti che però è ben marcato

66': esce Luperini e dentro Odjer

63': esce Rauti, dentro Saraniti

60': Rauti per Kanoute, gran palla ma l'ex Catanzaro arriva in ritardo

58': Floriano ha una buona chance, entra in area e conclude in porta, salvataggio provvidenziale di un difensore foggiano

55': ritmi ancora bassi, il Palermo non riesce a graffiare, Foggia che gioca di ripartenza

49': Foggia ad un passo dal gol, Curcio dalla distanza e deviazione che per poco non beffa Pelagotti, palla a fil di palo

48': Floriano per De Rose che conclude da posizione centrale, palla in curva

47': Rauti scappa via e Gavazzi lo atterra da ultimo uomo, solo giallo per il calciatore del Foggia

46': INIZIA IL SECONDO TEMPO

45': FINE PRIMO TEMPO

42': Palermo pericoloso, Floriano tira in porta, conclusione non irresistibile e Fumagalli mette in angolo

38': Marconi ha una buona chance sotto porta, Luperini poi spizzica da posizione defilata e salvataggio del portiere del Foggia

26': Foggia ancora pericoloso, conclusione forte ma centrale di Curcio, Pelagotti c'è e respinge

24': Foggia che squilla, Curcio su punizione, ancora Pelagotti che salva in angolo

21': stacco di testa - era tutto solo - di Rauti, incredibilmente non riesce ad inquadrare la porta

20': Palermo che prova a costruire azioni offensive ma il Foggia è ben messo in campo e al momento non ha rischiato nulla

15': Foggia che in questa prima fase di gioco manifesta migliore organizzazione anche nel dettare i passaggi

10': Foggia ad un passo dal vantaggio con Dell'Agnello che ha concluso in porta da ottima posizione, salvataggio sulla linea da parte di Pelagotti

5': Foggia che ha provato ad avanzare ma Marong si è ben comportato in un disimpegno

1': il Palermo subito in avanti, Floriano supera un avversario e tira in porta, palla a lato

1': INIZIA LA PARTITA!

Dopo il deludente 0-0 contro la Vibonese, il Palermo va di scena ancora al Renzo Barbera alla ricerca di punti per consolidare la zona play-off. Contro il Foggia ancora assente Lucca, Rauti centravanti con Kanoute e Floriano a supporto. In difesa confermato Marong. Queste le formazioni ufficiali della gara Palermo-Foggia, valevole per il recupero della 33a giornata del Campionato di Serie C - Girone C, in programma alle ore 15:00.

PALERMO: 1 Pelagotti; 26 Marong, 16 Peretti, 15 Marconi; 29 Almici, 27 Luperini, 18 De Rose, 14 Valente; 20 Kanoute, 7 Floriano (C.); 23 Rauti. Allenatore: Filippi.

A disposizione: 12 Fallani, 2 Doda, 3 Corrado, 6 Crivello, 8 Martin, 9 Saraniti, 10 Silipo, 11 Santana, 13 Lancini, 19 Odjer, 21 Broh.

FOGGIA: 1 Fumagalli; 5 Anelli, 4 Gavazzi (C.), 2 Galeotafiore; 19 Kalombo, 3 Vitale, 33 Rocca, 15 Said, 23 Di Jenno; 10 Curcio, 9 Dell'Agnello. Allenatore: Cau.

A disposizione: 22 Mascolo, 36 Jorio, 16 Agostinone, 17 Salvi, 27 Aramini, 28 Pompa, 30 Nivokazi, 32 Balde, 35 Turi.

ARBITRO: Federico Longo (Paola).

ASSISTENTI: Michele Somma (Castellammare di Stabia) e Francesco D’Apice (Castellammare di Stabia).

QUARTO UOMO: Mattia Ubaldi (Roma 1).

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X