stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Al Palermo non basta una perla di Floriano, il Catanzaro si prende i tre punti al Barbera
SERIE C

Al Palermo non basta una perla di Floriano, il Catanzaro si prende i tre punti al Barbera

di
serie c, Palermo, Calcio
Foto pagina Facebook Palermo FC

Dopo due vittorie consecutive il Palermo frana nuovamente in casa. Il Catanzaro di Calabro si prende i tre punti in palio al Renzo Barbera al termine di una partita equilibrata, decisa a 10 minuti dal termine da una rete di Martinelli sugli sviluppi di un calcio di punizione. Una giocata su calcio piazzato condanna la squadra di Boscaglia alla sconfitta e la scalata in classifica subisce un brusco stop.

Un risultato severo per i rosanero, che contro la quarta forza del campionato non hanno sfigurato, anzi: sotto di un gol poco prima della mezz'ora, il Palermo ha reagito subito e ha trovato il pareggio con una magia di Floriano. Un destro a giro sotto l'incrocio che ha rimesso la partita sui binari dell'equilibrio.

Quello che è mancato agli uomini di Boscaglia è stata la concretezza, tanta buona volontà e voglia di cercare la via del vantaggio ma poche vere occasioni. Santana, fin quando ha avuto gamba, è stato tra i migliori e ha sempre saputo accendere la luce del gioco ma davanti Lucca ha avuto pochi palloni giocabili mentre Kanoute è rimasto in ombra.

Il gol di Martinelli ha gelato la squadra rosanero, incapace negli ultimi minuti di trovare il 2-2 ed evitare l'ottavo ko in campionato. Nemmeno l'ingresso di Silipo, Rauti e Saraniti hanno fatto la differenza: il numero 9 è stato l'unico ad avere una palla gol (bravo il portiere Di Gennaro) ma poco dopo è stato espulso per un brutto fallo in gioco pericoloso. Uno stop che per il Palermo significa forse l'addio definitivo ai propositi di rimonta verso posizioni più nobili.

LA PARTITA MINUTO PER MINUTO

94': FISCHIO FINALE

92': espulso Saraniti. L'attaccante, già ammonito, interviene a gamba tesa su una palla alta e viene sanzionato con il secondo giallo

90': 4 minuti di recupero

90': forze fresche per il Catanzaro, dentro Grillo e Baldassin

89': assalto del Palermo, cross di Marconi e ancora Saraniti di testa: palla centrale che non impensierisce il portiere calabrese

88': calcio d'angolo di Almici, stacca altissimo Saraniti ma il suo colpo di testa viene respinto da Di Gennaro. Grande occasione per il Palermo

85': fase di gioco molto spezzettata adesso, il Palermo fatica a imbastire una reazione

84': ammoniti Carlini e Saraniti

82': ora Boscaglia tenta il tutto per tutto, fuori De Rose e dentro Saraniti

80': GOL DEL CATANZARO, MARTINELLI. Calcio di punizione dalla sinistra, il colpo di testa di Martinelli che sorprende la retroguardia e ospiti in vantaggio

79': fallo di Palazzi che interrompe una ripartenza e ammonizione

76': nel Catanzaro fuori Curiale e dentro Evacuo

75': iniziativa di Rauti, serpentina al limite dell'area e poi rasoterra che Di Gennaro neutralizza

69': altri due cambi per il Palermo, escono Santana e Kanoute ed entrano Rauti e Silipo

64': calcio d'angolo di Almici, Luperini stacca più in alto di tutti e insacca ma c'era fallo in attacco. Gioco fermo, punizione per il Catanzaro

63': ci prova Lucca su punizione, palla deviata in corner

62': fuori Floriano e Crivello, dentro Palazzi e Almici

61': calcio di punizione dai 20 metri a favore del Palermo, fallo di Corapi su Kanoute. Ammonito il capitano dei calabresi

57': Santana si libera di due avversari e lascia partire un lungo cross su cui Lucca non arriva per pochissimo

55': ancora Palermo, gran botta dal limite di Santana ma la palla è centrale e Di Gennaro respinge con i pugni

55': sul capovolgimento di fronte Lucca trova spazio in area e mette in mezzo un pallone interessante su cui però non arrivano i compagni

54': occasione per il Catanzaro, Riccardi mette giù un lancio lungo dalla difesa e serve Di Massimo. Conclusione di piatto controllata da Pelagotti

50': palla filtrante di Crivello per Santana, buona l'idea ma palla troppo lunga e il portiere può uscire e intervenire

46': INIZIA IL SECONDO TEMPO

45': FINE PRIMO TEMPO

40': calcio di punizione dai 25 metri per il Palermo, Lucca ci prova ma la barriera respinge in corner

34': brutta palla persa a centrocampo da Santana, il contropiede del Catanzaro non si finalizza grazie all'ottima chiusura di De Rose

31': GOL DEL PALERMO, FLORIANO. Immediata reazione del Palermo, Floriano riceve palla al limite dell'area e con un bellissimo destro a giro sigla il gol dell'1-1

27': GOL DEL CATANZARO, VERNA. Improvvisa fiammata giallorossa, inserimento di Verna che taglia in due la difesa del Palermo e sinistro rasoterra che si infila all'angolino

25': Floriano va giù in area, l'arbitro fischia la simulazione e c'è il giallo per l'attaccante rosanero

20': splendido traversone di Santana che trova Lucca di testa, la palla sfiora il palo dopo una deviazione e finisce in angolo

19': Curiale si libera in area grazie a un'ingenuità di Crivello, la conclusione dell'attaccante catanzarese però non è potente e Pelagotti rimedia

18': ci prova il Palermo con un'iniziativa individuale di Floriano, il destro dal limite però è debole e Di Gennaio blocca senza problemi

17': altra chance ospite, cross di Riccardi dalla destra e colpo di testa di Di Massimo parato da Pelagotti

15': rischia grosso il Palermo, palla vagante in area rosanero e Pelagotti si fa trovare pronto sulla conclusione al volo di Carlini

11': prima occasione per il Palermo, cross di Crivello dalla trequarti per Lucca il cui colpo di testa è troppo debole e centrale per impensierire Di Gennaro

6': calcio d'angolo per il Catanzaro, cross di Corapi messo fuori, poi conclusione sbilenca di Porcino e palla fuori

2': Palermo che parte subito all'attacco, il traversone per Lucca però è troppo lungo e il pallone si perde sul fondo

1': PARTITA INIZIATA

Palermo a caccia della terza vittoria consecutiva, contro il Catanzaro torna dal primo minuto capitan Santana. Queste le formazioni ufficiali della gara Palermo-Catanzaro, valevole per la 26a giornata del Campionato di Serie C - Girone C, in programma alle ore 12:30.

PALERMO: 1 Pelagotti; 4 Accardi, 24 Somma, 15 Marconi, 6 Crivello; 27 Luperini, 18 De Rose, 11 Santana (C.); 20 Kanoute, 17 Lucca, 7 Floriano. Allenatore: Boscaglia.

A disposizione: 12 Fallani, 5 Palazzi, 8 Martin, 9 Saraniti, 10 Silipo, 13 Lancini, 16 Peretti, 21 Broh, 23 Rauti, 26 Marong, 29 Almici.

CATANZARO: 33 Di Gennaro; 13 Fazio, 5 Martinelli, 20 Riccardi; 32 Garufo, 4 Corapi (C.), 8 Verna, 34 Porcino, 29 Carlini; 7 Curiale, 18 Di Massimo. Allenatore: Calabro

A disposizione: 22 Branduani, 12 Ianni, 9 Jefferson, 10 Parlati, 15 Molinaro, 16 Pierno, 17 Evacuo, 19 Gatti, 21 Risolo, 23 Baldassin, 25 Grillo, 27 Casoli.

ARBITRO: Alessandro Di Graci (Como).

ASSISTENTI: Davide Meocci (Siena) e Andrea Micaroni (Chieti).

QUARTO UOMO: Emanuele Frascaro (Firenze).

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X