stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Con lo sciopero più tempo per il Palermo, dal Torino arriva Rauti
SERIE C

Con lo sciopero più tempo per il Palermo, dal Torino arriva Rauti

di
Palermo, Calcio
Nicola Rauti

Lo sciopero indetto per la prima giornata di campionato potrebbe rappresentare un vantaggio per il Palermo che avrà ancora giorni di lavoro per definire la preparazione e soprattutto per lavorare sul mercato.

Insomma, uno slittamento “positivo” che a meno di clamorosi colpi di scena consentirà a Boscaglia di avere per l’esordio in campionato, anche due nuovi attaccanti. Per Mamadou Kanouté dal Catanzaro è ormai fatta e il calciatore nelle prossime ore dovrebbe essere in città per visite mediche e firma.

Ma trapela anche un nome nuovo: il Palermo avrebbe preso in prestito dal Torino il giovane attaccante classe 2000 Nicola Rauti. Un Primavera granata che adesso ha bisogno di giocare in un campionato professionistico e che il Palermo inserirà nel suo parco attaccanti.

Kanoutè sarà invece il “nove” del Palermo, anche se in realtà il calciatore che arriva dal Catanzaro, può anche ricoprire altri ruoli offensivi. A Boscaglia il compito di far adattare Kanoutè al suo gioco e soprattutto metterlo nelle condizioni di reggere il reparto assieme ovviamente agli esterni Valente e Floriano.

I sette giorni in più di preparazione inoltre consentiranno al Palermo di avere anche Odjer e Broh pienamente inseriti nel gruppo rosanero.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X