stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Ex Palermo Calcio, 5 anni di inibizione a Zamparini e Tuttolomondo: squalifiche per altri dirigenti
CORTE FEDERALE

Ex Palermo Calcio, 5 anni di inibizione a Zamparini e Tuttolomondo: squalifiche per altri dirigenti

Cinque anni di inibizione per Maurizio Zamparini e Walter Tuttolomondo e squalifiche per tutti gli altri ex dirigenti del Palermo deferiti dalla Procura federale. Questa la decisione presa dalla Corte Federale d’Appello a sezioni unite (presidente Mario Luigi Torsello, componenti Salvatore Mezzacapo, Giovanni Trombetta, Antonio Rinaudo, Gaetano Caputi, Giuseppe Catalano e Bruno Di Pietro).

Ribaltata dunque la sentenza di primo grado del Tribunale federale nazionale, che lo scorso 23 luglio aveva rigettato il deferimento.

I giudici d’appello hanno accolto le tesi della Procura sulla vecchia gestione del Palermo e hanno deciso le seguenti sanzioni: tre anni di inibizione per Roberto Bergamo, due anni e 3 mesi per Daniela De Angeli, due anni per Attilio Coco, un anno per Giovanni Giammarva, Emanuele Facile, Ian Clive Richardson, Alessandro Albanese e Vincenzo Macaione, 9 mesi per John Michael Treacy, 6 mesi di inibizione per Laura Giordani, Andrea Bettini e Silvana Rita Zamparini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X