stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo, per la panchina corsa a due tra Caserta e Pecchia: per l'attacco caccia a Brighenti
SERIE C

Palermo, per la panchina corsa a due tra Caserta e Pecchia: per l'attacco caccia a Brighenti

di
palermo calcio, Fabio Caserta, Fabio Pecchia, Palermo, Calcio
Il tecnico della Juve Stabia Fabio Caserta

Casting in corso e ricerca ormai del nuovo allenatore che è arrivata ai chilometri finali. Una volata tra Fabio Pecchia e Fabio Caserta, i due allenatori nel mirino del Palermo, che però al momento sono impegnati con altre società. Playoff in corso per la Juventus under 23 di Pecchia e salvezza da conquistare in serie B con la Juve Stabia invece per Caserta.

Il Palermo ha intenzione di andare al ritiro di Petralia, che si terrà nei primi di agosto, con il nuovo tecnico. Anche per questo sarà una corsa contro il tempo, dato che per trattare o ufficializzare c’è la necessità che i campionati professionistici finiscano. Con entrambi i tecnici c’è già stato più di un contatto, al Palermo serve un allenatore che abbia esperienza in C e che abbia soprattutto le carte in regola per vincere il campionato ma con i tornei in corso le trattative per Sagramola e Castagnini divengono ancora più complesse.

Intanto sul mercato la società rosanero è alla ricerca del bomber che possa fare la differenza, un giocatore da venti gol a stagione. Quasi impossibile arrivare a Coda del Benevento, l’attaccante vuole restare in B. Resta invece concreta la pista che porta ad Andrea Brighenti, attaccante del Monza.

Il Palermo stringerà i tempi per avere già il “top player” ad inizio ritiro. Continuano invece gli addii in casa rosanero, anche Mauri non sarà confermato e non farà parte del progetto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X