stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo, l'addio di Rosario Pergolizzi: "Fiero di essere entrato nella storia del club"
DA OGGI

Palermo, l'addio di Rosario Pergolizzi: "Fiero di essere entrato nella storia del club"

di

Missione portata a termine ma per lui da oggi l’avventura con il Palermo è ufficialmente terminata. Da oggi primo luglio Rosario Pergolizzi non è più il tecnico dei rosanero.

Una ferita ancora aperta per l’allenatore che paga anche alcune “disattenzioni” dal punto di vista comunicativo. Pergolizzi da oggi è libero: “Credo di aver dato tutto e di essere cresciuto come persona e allenatore – dice alla Gazzetta dello Sport - era un esame importante nel quale mi sono messo in discussione e ritengo di averlo superato. Sono fiero di aver allenato il Palermo per la seconda volta e di essere entrato nella storia di questo club”.

Pergolizzi non vuole assolutamente fare polemica ma tra le righe fa intendere che si aspettava qualcosa in più dopo aver centrato la promozione: “Non è tanto per il fatto in sé, quanto per l’idea di avere avviato un percorso che mi sarebbe piaciuto continuare. I risultati avrebbero fatto da giudice. Se sai fare il tuo lavoro, lo sai fare a prescindere dalla categoria, a Palermo ho vinto un campionato Primavera, da calciatore ho giocato 500 partite. Dopo un torneo di grande livello con dei record raggiunti, non proseguire è una dura delusione”.

Poi un passo indietro sulla stagione dei rosa: “Ho avuto una squadra di professionisti seri che mi hanno dato tanto lavorando in perfetto equilibrio con la società. Castagnini sa dove intervenire, c’è anche un buon patrimonio di under. A loro credo di avere insegnato la cultura del lavoro e del sacrificio e alla fine sono stati gli under che hanno inciso di più in tutto il nostro girone”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X