stampa
Dimensione testo
SERIE D

Il Palermo non si ferma, ecco poker e primato: Marina di Ragusa battuto 3-1

di

95': Triplice fischio al Barbera. Il Palermo batte il Marina di Ragusa 3-1.

92': Nuovo cambio per i padroni di casa. Esce Martin, dentro Mauri.

90': L'arbitro assegna 5' di recupero.

89': Baldeh si divora il gol del 3-2. Il Gambiano va via in velocità a Crivello, ma da due passi da Pelagotti spara il pallone in curva.

88': Langella entra a posto di Kraja. Standig ovation per il numero 73 rosanero.

83': Altro cambio per gli ospiti: Di Renzo prende il posto di Mauro.

83': Pelagotti anticipa in presa bassa Cobelli.

79': Punizione calcata da Bonfiglio e colpo di testa di Cobelli. Palla ampiamente fuori.

76': Black out di Di Carlo che esce fuori da pali, ma il Palermo non riesce ad approfittarne: fallo in attacco per i rosanero.

72': Primo cambio per i rosanero: Accardi prende il posto di un applauditissimo Santana.

71': Il Palermo gioca sul velluto. Applausi scroscianti per Kraja, anche oggi tra i migliori guidati da mister Pergolizzi.

65': Mister Utro mischia ancora le carte: entra Cobelli ed esce l'autore dell'1-1 Mistretta.

61': Nel Marina di Ragusa entra Di Bari ed esce Puzzo.

58': Pelagotti anticipa Baldeh che commette anche fallo: giallo per il neo-entrato.

56': Secondo cambio per il Marina di Ragusa: esce Rizzo ed entra Baldeh. 

55': Primo cambio per gli ospiti: dentro Gioia, out Iannizzotto.

51': Il Palermo spacca il match: contropiede fulminante e tiro vincente di Kraja che trafigge Di Carlo sul proprio palo. Questa volta l'assist è di Santana.

49': Santana porta in vantaggio il Palermo con una conclusione da centro area su assist di Kraja. Esplode il Barbera.

48': Il copione non cambia nemmeno nella ripresa: calcio d'angolo e colpo di testa di Ricciardo che finisce a lato di un soffio.

46': Inizia il secondo tempo. Nessun cambio, si ricomincia con le stesse formazioni del primo tempo.

45': Fine primo tempo. Al Barbera Palermo e Marina di Ragusa fermi sull'1-1.

40': Ricciardo, sempre lui, sempre di testa: palla di poco alta sopra la traversa su calcio d'angolo.

39': Di Carlo manda in angolo un grande colpo di testa di Ricciardo. Partita divertente, il Palermo ci prova.

33': Marina di Ragusa pericoloso in contropiede, ma dopo la cavalcata in campo aperto di Iannizzotto, Mauceri spara addosso a Pelagotti.

31': Ammonizione per Carnemolla, fallo su Doda.

30': Straordinari per l'arbitro barese. Partita sempre più nervosa.

28': Lancini rimane a terra dopo una botta rimediata alla testa. Santana a muso duro con l'arbitro "reo" di non avere fermato il gioco.

25': Ricciardo nuovamente pericolosissimo sottoporta. Corner dalla destra e colpo di testa che finisce di un soffio sopra la traversa.

22': Santana ci prova di destro dalla lunghissima distanza: deviazione e corner.

19': Il Palermo spinge sull'acceleratore pressando gli ospiti con sulla fascia sinistra. Al momento la difesa rossoblù tiene botta.

14': Partita vivacissima. Ricciardo sfiora il gol del nuovo vantaggio con una conclusione da posizione centrale sulla quale Di Carlo si fa trovare pronto

11': Pareggio di testa del numero 10 Domenico Mistretta: corner e incornata vincente sulla quale Pelagotti non può nulla. Gli ospiti si confermano pericolosi sull'out di sinistra con il talentuoso Bonfiglio.

6': Palermo in vantaggio! In gol il solito Ricciardo che sfrutta al meglio la prima azione offensiva dei rosanero. Di Carlo non può nulla sulla botta da posizione ravvicinata del numero 9 del Palermo.

2': Inizio vigoroso dei rossoblù che pressano il Palermo sulla fascia di sinistra. Difesa rosanero subito impegnata.

1': Si parte, fischio d'inizio tra Palermo e Marina di Ragusa.

Queste le formazioni ufficiali della gara Palermo-Marina di Ragusa, valevole per la quarta giornata del Campionato di Serie D - Girone I, in programma alle ore 15 allo stadio "Renzo Barbera".

PALERMO: 1 Pelagotti, 6 Martinelli, 8 Martin, 9 Ricciardo, 11 Santana (cap.), 19 Lancini, 23 Doda, 24 Crivello, 27 Vaccaro, 73 Kraja, 75 Felici.

A disposizione: 22 Fallani, 3 Bechini, 4 Accardi, 5 Ambro, 14 Ficarrotta, 21 Lucera, 26 Mauri, 33 Langella, 54 Peretti.

Allenatore: Rosario Pergolizzi.

MARINA DI RAGUSA: 1 Di Carlo (cap.), 2 Carnemolla, 3 Mauceri, 4 Rizzo, 5 Mancuso, 6 Giuliano, 7 Iannizzotto, 8 Mauro, 9 Puzzo, 10 Mistretta, 11 Bonfiglio.

A disposizione: 12 Mangione, 13 Pietrangeli, 14 Di Bari, 15 Puglisi, 16 Belluardo, 17 Gioia, 18 Di Renzo, 19 Baldeh, 20 Cobelli.

Allenatore: Salvatore Utro.

ARBITRO: Giorgio Vergaro (Bari).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X