VIALE DEL FANTE

Fulmine a ciel sereno per il Palermo, la Lega di B chiede 1,6 milioni in più per l'iscrizione

di

Batosta per il Palermo. La Lega B, tramite una pec, ha infatti comunicato alla società di viale Del Fante la richiesta di versamento di ulteriori 1,67 milioni di euro legati a quattro pignoramenti presso terzi. Una somma che si aggiunge ai circa 328 mila euro di debiti sportivi che già il Palermo sapeva di dover pagare.

La comunicazione mette i bastoni tra le ruote al club in vista dell’iscrizione su cui la nuova proprietà aveva ostentato tranquillità.

In sostanza, come ha precisato la Lega di Serie B, per potersi iscrive il Palermo dovrà far fronte a un versamento che ammonta a 2 milioni di euro. Va dunque messo in conto il debito di 1.667.000 euro che deriva da quattro pignoramenti presso terzi notificati alla Lega per un totale di 4.683.000 euro, dei quali tre milioni circa sono già stati accantonati.

Ma sulle modalità e i tempi con cui è arrivata la comunicazione il Palermo è pronto ad avviare una formale contestazione, tanto che i legali del club sono già al lavoro per tutelare la società e consentire l'iscrizione senza ulteriori sforzi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X