stampa
Dimensione testo
IL PRESIDENTE

La corte federale respinge il ricorso del Palermo sui playoff, Albanese: "Amareggiati e delusi"

di

Amarezza e sconforto. Il Palermo dopo aver incassato il nuovo “no” giudiziario sulla riammissione ai playoff sta riflettendo e soprattutto rileggendo la nuova sentenza che li taglia fuori dagli spareggi promozione. Contattato da gds.it il presidente rosanero Alessandro Albanese non vuole parlare molto e con la voce spezzata dalla delusione dice: “Non mi va al momento di parlare, sono amareggiato e deluso. Stiamo rileggendo la sentenza e vedremo di elaborare un comunicato stampa, capite il momento, non voglio parlare molto”.

Ieri però il presidente rosanero era più che fiducioso e sperava in uno slittamento dei play-off. Adesso i legali rosanero sperano che in Appello possa esserci un ribaltamento della sentenza di primo grado che al momento ha spedito i rosa in serie C.
Rino Foschi a gds.it si mostra calmo e sereno: “Diciamo che ce lo aspettavamo, non ci speravamo molto. Adesso dobbiamo guardare avanti, c’è fiducia per giorno 23 quando speriamo che la nostra serietà e il nostro lavoro venga premiato. Stiamo rileggendo la sentenza e siamo solo in attesa che qualcosa possa cambiare in secondo grado. Dispiace molto ma voglio essere fiducioso per questa nuova sentenza”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X