stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo adesso tifa per il Brescia, Delio Rossi: "Tanti errori a Livorno, ma i ragazzi hanno dato l'anima"
SERIE B

Il Palermo adesso tifa per il Brescia, Delio Rossi: "Tanti errori a Livorno, ma i ragazzi hanno dato l'anima"

La promozione diretta non dipende più solo dal Palermo. Per sperare occorre almeno un passo falso del Lecce. A cominciare da questa sera con la sfida tra le prime due della classe. Se il Brescia dovesse fermare i pugliesi, dunque, nulla sarebbe compromesso e il secondo posto per i rosanero sarebbe ancora possibile. Ma se fosse il Lecce a vincere, allora ci vorrebbe un miracolo.

GUARDA LA CLASSIFICA DI SERIE B E I PROSSIMI TURNI

Il Palermo, intanto, si lecca le ferite. Delio Rossi, in pochi giorni, non è riuscito a dare la scossa che serviva e la vittoria attesa non è arrivata. Anzi, i rosanero hanno rischiato di uscire sconfitti dal Picchi se non fosse arrivata la rete allo scadere di Trajkovski.

«Sono arrivato a Palermo solamente mercoledì quindi è normale che non potessi fare più di tanto. Da questa partita devo prendere gli aspetti positivi e negativi e su questi ultimi lavorare per capire dove migliorare nelle prossime uscite». Secondo Rossi, dunque, non tutto è da buttare: «Mi prendo questo 2-2 e inizio a preparare già la prossima partita. I ragazzi hanno dato l'anima sbagliando qualche ripartenza di troppo ed è da qui che dobbiamo ripartire».

La prossima sfida il primo maggio contro lo Spezia al Barbera. «Sono stati commessi degli errori come l'aver sbagliato in molte occasioni l'ultimo passaggio e non aver chiuso la gara quando potevamo. Partirò proprio da questi ultimi due punti per evitare che contro lo Spezia possiamo ripetere le stesse leggerezze».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X