stampa
Dimensione testo

Palermo, il nuovo ad Facile: "Gli stipendi di dicembre pagati dalla nuova società"

di

Una serie di incontri per costruire il nuovo Palermo. Da Boccadifalco al Barbera, gli “inglesi” continuano a vedersi per progettare e definire le tessere del mosaico rosanero.

Da poco è terminato un nuovo summit in Viale del Fante, l’ad Facile ribadisce che non ci sono assolutamente problemi per il passaggio di proprietà: “Abbiamo già dato la comunicazione alla Camera di Commercio e il passaggio di proprietà è già avvenuto – afferma – fa fede il libro dei soci e i certificati azionari. Se pagheremo noi le ritenute fiscali e previdenziali? Ci penserà la società – continua – . Zamparini non è più proprietario quindi non li pagherà lui“. Parole chiare, il Palermo ormai parla “inglese”.

E sulla conferenza stampa preannunciata nei giorni scorsi, Facile risponde così: “Sarà comunicata a breve dall’ufficio stampa”. Da capire quando avverrà anche l’incontro con il sindaco Leoluca Orlando che ha più volte espresso la volontà di incontrare i nuovi proprietari del Palermo Calcio.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X