stampa
Dimensione testo
SERIE B

Il Palermo spreca e non scappa via: pari contro il fanalino di coda Livorno

di
Passo falso. Il Palermo al termine di una partita dai due volti pareggia al Barbera con il Livorno 1-1. Una gara che era iniziata nel migliore dei modi con il vantaggio firmato da Moreo, ma poi è cambiato tutto con il pari del Livorno segnato da Raicevic. Insomma un punto che permette ai rosa di restare in vetta ma ovvio che queste partite vanno vinte.
La cronaca: non c’è Nestorovski, Stellone si affida alla coppia formata da Moreo e Puscas. Ritmi equilibrati all’inizio, il Livorno cerca di giocarsela senza timore, il Palermo prova le ripartenza. Il Palermo la sblocca al 14’ con Moreo: grande palla di Falletti in profondità per l’attaccante rosa che, solo dentro l’area di rigore, conclude con forza sul primo palo, 1-0.
Il Palermo gioca palla a terra, al 19’ altra bella azione dei rosa, Puscas scambia con Moreo che fa la sponda a Falletti; il suo tiro a giro finisce alto ma il Palermo gioca bene ma al 25’ arriva la doccia fredda: Rajkovic e’ incerto su Raicevic che riesce a battere facilmente Pomini. Rosanero che provano a reagire, Haas crossa per Puscas che prova la sforbiciata; la palla finisce alta ma i rosa sono tornati a prendere le redini del gioco. Palermo che continua ad attaccare e cerca il gol, bella sponda di Moreo per Puscas che stoppa di petto e calcia di destro, palla fuori.
Ripresa che inizia a ritmi bassi, il Palermo cerca di sfondare ma non trova il bandolo della matassa, Puscas prova la conclusione dalla distanza ma la palla esce di molto. Il Livorno non demorde e sfiora addirittura il gol del vantaggio, miracolo di Pomini su Diamanti. Il numero 23 degli ospiti calcia con il suo magico sinistro, il portiere rosa si supera e respinge in calcio d’angolo. Stellone mette dentro Trajkovski per dare maggiore vivacità. Il Palermo però arranca e il Livorno va ancora una volta vicino al gol, mischia furibonda dentro l’area di rigore del Palermo ma il portiere salva sulla linea su Raicevic e Di Gennaro. Nel finale ci prova Jajalo, il centrocampista calcia di sinistro dal limite, palla a lato di poco. I rosa attaccano nel finale ma il gol non arriva. 1-1 finale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X