stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Zamparini: "Deluso da De Zerbi, ha offeso me e la città"
CAMBIO IN PANCHINA AL PALERMO

Zamparini: "Deluso da De Zerbi, ha offeso me e la città"

di

PALERMO. Maurizio Zamparini scarica De Zerbi. Il patron rosanero, intervistato da stadionews, punta il dito contro il tecnico bresciano per la gestione della partita contro lo Spezia: “De Zerbi mi ha deluso molto, lo considero un mio grave innamoramento. Ha offeso la città di Palermo, mi aveva promesso la migliore formazione e sono offeso per tutti i tifosi, oltre che per me. Non si mette in campo la seconda squadra quando mi ha promesso che avrebbe messo in campo la squadra migliore”.

Consuete parole d’elogio per il nuovo allenatore: “Noi due ci siamo lasciati benissimo – ribadisce il patron – lui portava avanti i suoi interessi da giocatore e io quelli da presidente. Siamo sempre stati in contatto e ci siamo sempre stimati. Sarà domani a Palermo e farà il primo allenamento con la squadra”.

Zamparini, prima di contattare Corini, aveva anche provato con altri allenatori, come Ballardini. Tra i due però ci sarebbero state telefonate di fuoco ed ecco quindi la scelta di affidarsi al “genio”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X