stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo si gioca il futuro nelle sfide contro Crotone e Atalanta: in difesa torna Gonzalez
SERIE A

Il Palermo si gioca il futuro nelle sfide contro Crotone e Atalanta: in difesa torna Gonzalez

di

PALERMO. Due partite per cambiare volto alla classifica. Prima il Crotone (A Pescara) poi nel turno infrasettimanale l’Atalanta. Due gare insidiose, difficili, ma sicuramente non impossibili. Il Palermo deve fare punti, anche perché poi ci sono Juventus e Sampdoria, match in cui sulla carta i rosanero avranno grosse difficoltà a fare punti. De Zerbi questo lo sa e sul tavolo dell’Adriatico dovrà fare all-in, tutto su una partita che potrebbe già permettere ai rosa di fare un passo in avanti verso la salvezza. Non sta benissimo Rispoli che però oggi ha lavorato in gruppo e quindi totalmente recuperato.

Per la prima volta oggi De Zerbi ha provato la coppia centrale di difesa formata da Rajkovic e Gonzalez, sulla sinistra invece conferma per Aleesami. A centrocampo non dovrebbero esserci tanti dubbi, spazio dal primo minuto a Bruno Henrique che giocherà assieme a Gazzi e Hiljemark. In avanti tridente, con una possibile novità, l’inserimento di Balogh assieme a Diamanti e Nestorovski. De Zerbi oggi, nel corso della seduta pomeridiana, ha provato l’ungherese nel tridente d’attacco, potrebbe essere la mossa a sorpresa del tecnico bresciano. Tridente offensivo anche per il Crotone, Nicola dovrebbe affidarsi a Tonev-Palladino-Falcinelli, Martella a supporto, insomma una formazione a trazione anteriore. Domani rifinitura e conferenza stampa di De Zerbi alle 12,30.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X