stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo, rescisso il contratto con Ballardini: al tecnico 200mila euro
CALCIO

Palermo, rescisso il contratto con Ballardini: al tecnico 200mila euro

Calcio, Palermo, SERIE A, Palermo, Calcio
Fonte Ansa

PALERMO. Il Palermo e Davide Ballardini hanno trovato l'accordo sulla buonuscita dell'allenatore: circa 200 mila euro. L'ufficialità della rescissione del contratto è stata comunicata con una breve nota apparsa sul sito ufficiale del club rosanero.

"Ballardini è un ottimo allenatore di calcio ma, fuori dal campo, non è ottimo. Dopo due mesi non si può mandare un sms, dicendo 'non sono d'accordo con lei, me ne vado'. Che discorso è? Gli potrei chiedere parecchi danni. Un allenatore non è un lavoratore come gli altri, è un professionista che guadagna una barca di soldi, un privilegiato".

Così Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, ha parlato al La Zanzara, su Radio 24, dell'addio del tecnico Ballardini. "Lavora, certo, ma non è un dipendente come un impiegato - ha aggiunto -. Ho ricominciato come prima? No, non ho licenziato nessuno, Ballardini si è licenziato da solo. E' il mio ultimo anno a Palermo e abbiamo fatto il mercato più forte di tutte le altre del nostro livello. In B non ci vado, sicuro. Invece, Ballardini con un sms mi ha chiesto la rescissione, vuole anche i soldi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X