stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Ballardini lancia un messaggio alla società: il Palermo c'è ma la squadra va rinforzata
RITIRO FINITO

Ballardini lancia un messaggio alla società: il Palermo c'è ma la squadra va rinforzata

di

PALERMO. Davide Ballardini spera in rinforzi e nuovi innesti per il suo Palermo, intanto commenta con soddisfazione il ritiro dei rosa in Carinzia: “Abbiamo fatto bene e si è lavorato molto, anche in armonia. Questo è un aspetto molto positivo. Poi il resto lo sapete meglio di me. Non è un ritiro complicato, è stato un ritiro molto semplice. Con non molti giocatori e non sempre arrivavamo a venti disponibili. Tranne qualche rara eccezione, tutti hanno iniziato e concluso la preparazione. Mi riferisco a Balogh, che ha avuto qualche problema muscolare. Il ritiro è andato molto bene, sereno, poi c’è da completare la rosa. Il campionato fortunatamente non inizia domani e fortunatamente il mercato è ancora aperto per un po’”.

Il tecnico parla anche del primo acquisto rosanero: "Rajkovic l'ho visto poco e non bene, perché in hotel la linea non prende bene e su Wyscout l’ho visto a pezzi. Ha giocato nell’Amburgo e nel Darmstadt, è stato anche in nazionale. Per quel poco che ho visto mi sembra un giocatore di forza e personalità, un buon giocatore”.

E poi spazio al modulo: "Abbiamo finito la stagione col 3-4-3. La nostra idea è quella di avere sempre tre attaccanti, due ali e un centravanti, o tre centrocampisti e quattro difensori o viceversa, tre difensori centrali e due esterni, visto che abbiamo due esterni che hanno gamba e attaccano la profondità come Rispoli e Morganella”.

E infine un messaggio alla società: "L'anima c’è, abbiamo dei ragazzi come Vitiello, Rispoli, Jajalo, Anđelković, Morganella che l’anima ce l’hanno e ci tengono molto. Però tutto ciò va rafforzato".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X