stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo punta su Posavec, sarà a lui a difendere la porta: "Felicissimo di giocare qui"
SERIE A

Il Palermo punta su Posavec, sarà a lui a difendere la porta: "Felicissimo di giocare qui"

di
"Mi piacerebbe giocare contro Higuain, lo scorso anno ha fatto 36 gol, ma anche contro Dybala e Mandzukic”

PALERMO. Ha già esordito in serie A giocando abbastanza bene nel match interno contro il Bologna, terminato 0-0. Adesso però per lui cambia tutto, Josip Posavec è titolare e dovrà ripagare la fiducia che il Palermo gli sta dando. “Per me è importante far bene in campo – dice Posavec in sala stampa a Bad - devo andare forte in ogni allenamento. Buffon è il migliore portiere in Italia, una grande persona. L’età non è importante. Il ruolo del portiere per un giovane è molto difficile”.

Posavec non vede l’ora di scendere in campo: “Ogni campionato è diverso. Per questo campionato spero di poter fare dei buoni risultati e migliorare la classifica. Mi piacerebbe giocare contro Higuain, lo scorso anno ha fatto 36 gol, ma anche contro Dybala e Mandzukic”.

Posavec è sotto le ali di Vincenzo Sicignano, preparatore dei portieri: “Sicignano mi dice sempre di andare forte in ogni allenamento, perché per essere un portiere migliore la strada è sempre in salita. Palermo è una città bellissima e sono felicissimo di giocare qui. I primi mesi non sono stati facili per l’infortunio al dito, ma mi sono sempre allenato forte, senza pensarci”. E infine un messaggio a chi ha creduto in lui: “Io credo nel presidente e vuole fare un buon lavoro per tutti noi e per i tifosi. Rigori? Conta la testa, ma anche Dio. Il mio portiere preferito in Italia è Buffon, poi mi piace anche Casillas”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X