stampa
Dimensione testo
CALCIO

Contributo promozione, il Tar rigetta il ricorso del Palermo

PALERMO. Con una sentenza depositata il 15 giugno, il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio ha rigettato l’impugnazione del Palermo, che già era risultata soccombente nel precedente giudizio avanti il Collegio di Garanzia dello spot in merito alla vicenda del contributo promozione stabilito per la seconda e terza annualità di permanenza nella Serie A (1,5 milioni di euro).

L’organismo del Coni, lo scorso dicembre aveva infatti respinto il ricorso del Palermo nei confronti della Lega Nazionale Professionisti B. Iniziative giudiziarie che la LNPB ha contrastato affidando la propria difesa agli avvocati Luca Ferrari e Matilde Rota dello Studio Legale Withers.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X