stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo, pure Giampaolo per la panchina. Lazaar in partenza, piace al Galatasaray
SERIE A

Palermo, pure Giampaolo per la panchina. Lazaar in partenza, piace al Galatasaray

di

PALERMO. Passano i giorni ma i rebus in casa Palermo non sono stati ancora risolti. Il primo riguarda il direttore sportivo: Zamparini ha praticamente annunciato Rino Foschi, che a sua volta ha però smentito questo accordo. In realtà Foschi avrebbe già firmato con il Palermo ma allo stesso tempo continuerà a collaborare con il Cesena, almeno fino a fine mese.

Ci sono però dei nodi da sciogliere: Foschi vuole totale autonomia, Zamparini invece gli vuole affiancare Di Marzio. Un’altra grana è legata all’allenatore, Foschi non vuole Ballardini e propone Oddo o Stellone, Zamparini e Di Marzio invece insistono per la permanenza del tecnico che ha conquistato la salvezza quest’anno.

Dettagli da risolvere al più presto, visto che il club dovrebbe anche pensare al mercato che allo stato attuale è praticamente fermo. Un altro nome per la panchina, in caso di addio di Ballardini, è quello di Marco Giampaolo, ex Empoli. Giampaolo avrebbe già avuto dei contatti con il Palermo e gradirebbe la destinazione.

La prossima settimana dovrebbe essere quella decisiva per colmare le caselle mancanti. Mercato in uscita: aumenta la lista delle pretendenti per Achraf Lazaar. L’esterno marocchino del Palermo, già finito nel mirino della Sampdoria e dello Swansea, è cercato anche in Turchia. Sul terzino rosanero ci sarebbe anche il Galatasaray. Per Vazquez tutto fermo o quasi: la Roma al momento appare in vantaggio su tutti, ma il Milan attende alla finestra.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X