stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Ballardini: la salvezza del Palermo una favola umana e tecnica
CALCIO

Ballardini: la salvezza del Palermo
una favola umana e tecnica

PALERMO. "Adesso, dopo una favola umana e tecnica come la nostra, siamo svuotati di tutto. Però contenti. Nelle ultime sei partite, per salvarci, abbiamo fatto undici punti. Qualcosa di grosso. C'è anche da dire che il Carpi ne ha fatti dieci. La squadra si è guadagnata questa salvezza".

Lo ha detto il tecnico del Palermo, Davide Ballardini, commentando la salvezza dei rosanero su Radio 24. "Nella prima parte di stagione - ha spiegato - ci sono state delle incomprensioni, delle frizioni. Quando si arriva a stagione iniziata si cerca di fare del proprio meglio, ma non si capiscono bene le dinamiche. La media punti inoltre non era catastrofica. Una volta tornati, tutto questo è stato definitivamente chiarito. A quel punto, tutti hanno corso forte in una sola direzione, con serietà e generosità fuori dal comune. Io ho più di cinquant'anni e non cambio in un mese. Sono cambiate le condizioni".

Ballardini ha parlato anche del presidente Maurizio Zamparini. "Con l'età si avanza, saremo tutti peggiori. Per quel poco che lo conosco, Zamparini - ha concluso - è il primo tifoso del Palermo, perché sta male per la squadra. Purtroppo, a volte, è anche il primo avversario. Lui non vuole esserlo, però in certe situazioni non è d'aiuto. Noi lo prendiamo così com'è. Per la passione che ha, è come uno innamorato di una ragazza che ci tiene talmente tanto da non andar bene. È un eterno innamorato e per troppo amore, a volte, fa degli errori".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X