stampa
Dimensione testo
SERIE A

Il Palermo perde ma Beppe Iachini non getta la spugna: stiamo crescendo

di
L'allenatore non si abbatte e pensa positivo: "Sono ottimista perché vedo che stiamo recuperando qualche ragazzo infortunato e che la squadra nel giro di alcune settimane ha lavorato con intensità"

PALERMO. Il Palermo perde ma Beppe Iachini non getta la spugna. La squadra rosanero può ancora giocarsi le sue carte per la salvezza, insomma c’è tempo per rimediare: “Nelle ultime due settimane vedo la squadra in crescita – dice Iachini cercando di ripristinare dei lavori a livello individuale -. Sotto questo aspetto stiamo crescendo, i valori sono buoni e ci auguriamo nel giro di qualche settimana di essere più efficaci e continui”.

Iachini non si abbatte e pensa positivo: “Sono ottimista perché vedo che stiamo recuperando qualche ragazzo infortunato e che la squadra nel giro di alcune settimane ha lavorato con intensità, proponendo gioco, con le antiche conoscenze. Dopo tre mesi e mezzo non è facile, ma continuiamo su tutti gli aspetti. Questo dovrà portarci a crescere ulteriormente nel giro di qualche settimana. Contro l’Inter non siamo stati rinunciatari, ma loro hanno sfruttato al massimo le prime due occasioni da gol. Noi siamo arrivati diverse volte a ridosso dell’area sbagliando l’ultimo passaggio. Creiamo i presupposti per arrivare in porta, possiamo crescere”.

Iachini non vuole fissare una quota salvezza: “Non dobbiamo pensare ai punti, dobbiamo solo giocare tutte le partite prendendole una per volta cercando di risolvere le cose negative, riprendendo il cammino interrotto mesi fa. Giocando ogni partita al massimo delle possibilità potremo fare i punti necessari. Io non guardo in casa degli altri, dobbiamo guardare in casa nostra”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X