stampa
Dimensione testo
SERIE A

Iachini dopo il disastro a Roma: c'è tanto lavoro ma ci rialzeremo

di

PALERMO. L’esordio bis di Iachini è stato un disastro. Contro la Roma cinque gol incassati e nemmeno una traccia di gioco per il suo Palermo. Il tecnico commenta così la disfatta di Roma: "C’è ancora tanto lavoro da fare, sapevamo che avremmo incontrato difficoltà contro un avversario ostico anche per via degli infortuni. Serve lavorare sotto diversi aspetti sia a livello fisico e tattico che mentale, dobbiamo resettare tutto e riprendere il percorso".

L'allenatore è però fiducioso per il futuro: "Sono sicuro che riusciremo a risalire la classifica. Dobbiamo riprendere determinati lavori, abbiamo commesso errori individuali importanti nelle due fasi e dobbiamo crescere, dobbiamo riprendere le certezze che avevamo. Dobbiamo ritrovare le misure, giocare con più serenità, e ritrovare soprattutto quegli equilibri che in questi anni ci hanno dato risultati importanti".

Iachini torna a parlare dei tanti cambi in panchina di quest'anno: "Le vicissitudini di questa stagione sono state numerose, magari mi aspettavo qualche ragazzo in una condizione migliore, ma il test con la Roma non può essere dei più veritieri. Tutti questi cambiamenti sicuramente non hanno fatto bene, ma in settimana ho visto la squadra lavorare in maniera propositiva. Poi in partita certe cose vanno messe dentro e non lo abbiamo fatto, anzi abbiamo commesso degli errori".

Infine traccia la tabella di marcia: "Vuol dire che bisogna lavorare e solo col lavoro si può crescere. Sta a noi risolvere certe problematiche. Abbiamo qualche settimana in cui bisogna tener botta, i continui cambi di metodologie di allenamento hanno creato dei problemi, in più serve fiducia nell’aggredire più alti e nel giocare la palla. Bisogna far bene le due fasi con dei movimenti che conoscevamo quasi a memoria. Con la crescita individuale ci sarà anche quella collettiva".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X