stampa
Dimensione testo
SERIE A

Lettera di Iachini: "Conserverò un grande ricordo di Palermo"

di

PALERMO. Deluso e ferito, ma Beppe Iachini va avanti. Il tecnico, esonerato ieri dal Palermo, ha comunque la consapevolezza di avere fatto un grande lavoro con il club rosanero: “C’è la consapevolezza di aver fatto con i ragazzi, con la società e col presidente un grande lavoro – dice Iachini a stadionews.it - nel calcio ci sono situazioni del genere, pazienza. L’importante è avere la coscienza a posto. È andata così, per quelle che sono sono state le evoluzioni”. Beppe Iachini conserverà un grande ricordo di Palermo e del Palermo, oltre che dei palermitani: “Rimane un grande affetto con tutti. Quando si sta per due anni e mezzo e si vivono bellissime emozioni fa piacare lasciare un bellissimo ricordo, ho sempre avvertito l’affetto e ringrazio tutti, spero di aver lasciato soddisfazioni”. Infine un ringraziamento alla squadra: “Col gruppo abbiamo vissuto momenti bellissimi, ho sempre creduto che potessero fare cose importanti e sono certo che raggiungeranno gli obiettivi prefissati”.

LA LETTERA. Ringrazio il presidente, la società tutta per l'opportunità di aver potuto lavorare in un club e una città così importanti e gloriose. Ringrazio e ricambio la stima e l'affetto a tutti i calciatori, che hanno sempre dimostrato disponibilità e attaccamento nei miei confronti e dello staff tecnico". Beppe Iachini lo scrive in una lettera in cui saluta Palermo, dopo essere stato esonerato dalla società rosanero. "Conoscendo le loro qualità morali e tecniche - prosegue - sono certo e convinto che raggiungeranno gli obiettivi prefissati. Mando un saluto affettuoso a tutti i collaboratori, staff medico, magazzinieri, dipendenti e organi di stampa ringraziandoli per i sacrifici fatti e per la loro grande collaborazione. Ringrazio tutti i tifosi e la città intera per l'affetto e l'amore che mi hanno sempre dimostrato e ricambio dicendo loro che li porterò per sempre con me". Iachini ha ricordato di aver lasciato "la squadra in una posizione di classifica consona con quelle che erano le aspettative e programmi di inizio stagione e con la consapevolezza di essere riuscito a ottenere, in questi anni, risultati importanti e aver valorizzato il parco giocatori. Rimarranno indelebili nella mente e nel cuore i bei ricordi, i successi, i trionfi vissuti e conquistati insieme. Un grande abbraccio rosanero"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X