stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Zamparini blinda Iachini: è lui la sicurezza della squadra
BAD KLEINKIRCHHEIM

Zamparini blinda Iachini: è lui la sicurezza della squadra

di
Il patron rosanero: «L'unico difetto di Iachini è che non beve»

BAD KLEINKIRCHHEIM. Apre le porte della sua villa di Bad Kleinkirchheim come farebbe un vecchio amico. Sorriso smagliante e la solita grinta di sempre. Maurizio Zamparini in questi giorni di vacanza in Carinzia si gode il suo Palermo. La squadra che sta nascendo dalle mani di Iachini gli piace e i risultati si sono già visti, perché il Palermo sceso in campo contro i dilettanti dello Schulz, al di là del risultato, ha mostrato l' impronta tattica del tecnico marchigiano.

«L'unico difetto di Iachini è che non beve», la battuta di Zamparini arriva mentre stappa una bottiglia di Sauvignon, annata 2014, delle sue tenute di Ajello del Friuli. «Non lo commercializzo mica, è solo per gli amici. Mi diverto a fare vino, olio e un po' di grappa alle ciliegie che faccio macerare con l' alcol per trenta giorni sotto il sole». L'occasione è il brindisi annuale con la stampa nella terrazza di villa Zamparini che dà sulla vallata Bad Kleinkirchheim, alle spalle c'è la casa in legno finemente arredata; davanti il prato all'inglese, una dependance, il solarium e un laghetto artificiale.

Un momento di confronto conviviale per fare il punto sul Palermo che verrà. «Sono contento della squadra che sta nascendo - racconta il presidente - è più completa di quella dell' anno scorso. Anche se è molto giovane sono convinto che faremo una buona stagione». Al suo fianco ci sono gli uomini di fiducia: il consigliere delegato Angelo Baiguera e il direttore sportivo Manuel Gerolin. Sono loro gli artefici di questa rivoluzione: lo consigliano, lo aiutano in fase di mercato e insieme costruiscono la squadra che verrà, sempre un passo indietro ma con la volontà di far crescere in prospettiva il club anche a livello internazionale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X