stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Vazquez-gol e super Sorrentino, il Palermo passa a Cagliari: sardi in B
SERIE A

Vazquez-gol e super Sorrentino, il Palermo passa a Cagliari: sardi in B

di
cagliari-palermo, campionato, SERIE A, Franco Vazquez, Stefano Sorrentino, Palermo, Calcio
Il trequartista del Palermo, Franco Vazquez

PALERMO. Come è stato qualche anno fa per la Sampdoria, il Palermo mette la firma finale sulla retrocessione di un’altra storica formazione del campionato italiano, il Cagliari. La vittoria dei rosanero per 1-0 con il gol di Vazquez, certifica la matematica discesa dei sardi in serie B. Una retrocessione – certamente – non legata alla sconfitta di oggi, ma ancora una volta il Palermo ha fatto il suo compito, e pur giocando una partita non a ritmi altissimi, è riuscito a centrare tre punti e a portarsi nella parte sinistra della classifica.

Oggi il Palermo, contro un Cagliari che stava praticamente percorrendo il corridoio della condanna a morte, ha giocato per onorare un campionato che è stato sicuramente importante, un campionato che forse poteva anche regalare altre emozioni se non ci fosse stato un mese di marzo di totale black out. Iachini ha anche lavorato per il futuro, tenendo ancora una volta Dybala in panchina e rilanciando Belotti dal primo minuto. Il gallo però non ha convinto, anzi, è stato spesso distratto, forse anche sfortunato, un azzardo puntare su di lui nella prossima stagione. E poi c’è un Quaison che promette bene e un Vazquez che sicuramente potrebbe rappresentare il nuovo leader dei rosanero. La cronaca:Iachini torna a schierare Sorrentino, in avanti ci sono Vazquez e Belotti, sulla destra Quaison. Il Cagliari si fa subito vivo con una conclusione di M’poku. All’8’ però il Palermo la sblocca, palla in mezzo per Vazquez che da posizione centrale gonfia la rete, 1-0 per i rosa, ottima anche la giocata di Quaison. Al 14’ ancora Palermo, palla deliziosa per Belotti che si fa ipnotizzare da Brkic. Partita vivace, Avelar si divora il pari, era tutto solo dinanzi a Sorrentino. 25’ ancora bel cross di Quaison ma Chochev spara alto. Sorrentino super anche al 35’ su un tiro a botta sicura di Farias, miracolo del portiere rosanero.

Il Palermo, spinto da un ottimo Quaison, dà la sensazione di poter fare male quando vuole, ma spesso si inceppa quando deve sparare sotto porta. Ripresa, nessun cambio per Iachini. 50’ Belotti per Vazquez che prova a piazzarla dalla distanza, palla a lato. 57’ grande azione di Ekdal, palla che gira ma che non entra. Cagliari che spinge e che cerca la via del gol, ma la sfortuna si accanisce contro i sardi, e anche un Sorrentino in grande spolvero. Dentro intanto Della Rocca al posto di Rigoni. 70’ Quaison prova a mettere la sua firma, Brkic blocca. Belotti non riesce a chiuderla al minuto 80, di testa sfiora il palo. C’è spazio anche per Bentivegna che va anche vicino al gol nei secondi finali. Finisce 0-1, tre punti per i rosa che raggiungono il Milan.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X