stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo scopre Chochev: "Ho festeggiato a casa"
LA SORPRESA

Il Palermo scopre Chochev: "Ho festeggiato a casa"

di
Il bulgaro soddisfatto della sua esperienza: "Sono contento, nessun rimpianto di essere venuto a Palermo"
Calcio, campionato, SERIE A, Ivaylo Chochev, Palermo, Calcio
Ivaylo Chochev

PALERMO. Cosa fa fare un gol, o meglio, tre gol. Da sconosciuto alle prime pagine, è la storia “rosanero” di Ivaylo Chochev, protagonista della sessione di foto ed autografi presso lo Store Ufficiale del Conca d’Oro che ha parlato così dei suoi ultimi gol: “Sono molto contento, ma ancora più importanti sono state le vittorie ottenute. Se ho festeggiato? Sì, ho passato la serata a casa, c’era anche mia sorella  Quella contro il Genoa è stata la mia prima doppietta”.

Chochev è soddisfatto del rendimento e di quello che può dargli il Palermo: “Non ho rimpianti, Palermo mi piace, sono contento di essere qui. Adesso abbiamo 41 punti, siamo più tranquilli.  Penso che il prossimo anno la squadra sarà pronta per arrivare in Europa”. Immancabili i complimenti per Beppe Iachini: “Ho imparato molto da lui. Mi piace il modo con cui chiede alla squadra di giocare, così ho molte possibilità di inserirmi e arrivare vicino alla porta”. Oggi intanto per il Palermo seduta d’allenamento mattutina in vista della gara di domenica al Tardini contro il Parma. Luca Rigoni, Andrea Rispoli e Franco Vazquez hanno svolto un allenamento differenziato programmato. Edgar Barreto, Emerson e Michel Morganella si sono sottoposti alle cure dei fisioterapisti.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X