stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Palermo, raid vandalico a Villa Raffo

Palermo, raid vandalico a Villa Raffo

I ladri la scorsa notte hanno fatto visita nella bella dimora nobiliare di via Bianchini, a San Filippo Neri, a due passi dal centro commerciale di Zamparini

PALERMO. Nuovi furti e raid vandalico a Villa Raffo. I ladri la scorsa notte hanno fatto visita nella bella dimora nobiliare di via Bianchini, a San Filippo Neri (ex Zen), a due passi dal centro commerciale di Zamparini.



La villa della Soprintendenza è stata di nuovo violata per l’ennesima volta. In passato erano spariti i fili dell’impianto elettrico. La scorsa notte i ladri hanno portato via il quadro elettrico e gli ultimi oggetti di metallo che c’erano all’interno. Una vera pena per la dimora nobiliare dove i pregevoli affreschi del Settecento sono stati generosamente coperti dagli escrementi dei piccioni che svolazzano nelle stanze ormai con le finestre perennemente spalancate.


D'altra parte, entrare nella villa è uno scherzo, non solo per i piccioni; visto che, quando a non essere lasciato aperto è il portone sul retro, basta recuperare la lunga scala abbandonata in giardino, appoggiarla ad uno dei balconi del piano nobile e, voilà, il gioco è fatto. Un gioco da ragazzi. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X