stampa
Dimensione testo

Manutenzione nelle scuole a Palermo
Avviati gli interventi in dodici istituti

Il Coime impegnato nella riparazione dei soffitti e nella tinteggiature delle pareti. Ripristinati anche i servizi igienici. Alla Rapisardi Garibaldi di via Caltanissetta saranno rese agibili 8 aule: «Stop ai doppi turni». Entro l’autunno sarà consegnata la Mancino di via Chiavelli
Palermo, Archivio

PALERMO. Mancano 23 giorni all’inizio del nuovo anno scolastico e sono dodici i cantieri aperti negli istituti palermitani. A realizzare i lavori di manutenzione gli operai del Coime, diretti da Francesco Teriaca. Il dato è stato fornito ieri durante la trasmissione Ditelo a Rgs. Attualmente si lavora in diverse scuole, prevalentemente per opere di ristrutturazione dei bagni, per la tinteggiatura delle aule, per il rifacimento delle coperture e in alcuni casi anche per l’adeguamento delle strutture alle norme sulla sicurezza. I lavori, come sottolineato da Francesco Teriaca, dovrebbero terminare in tempo per il suono della prima campanella per permettere agli alunni di cominciare l’anno scolastico nel modo più sereno possibile.
ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X