Tragico schianto in auto a Cefalà Diana, muore diciottenne

La Mercedes su cui viaggiava Enrico Lo Nigro è finita contro un muro. Con lui c’erano due amici: sono rimasti feriti. Oggi i funerali. Il sindaco proclama il lutto cittadino: annullati i festeggiamenti in onore del Santo patrono

PALERMO. L’ultimo giro in macchina per vie del paese dopo aver passato una serata tranquilla con gli amici. Farlo, tra diciottenni che vivono in un piccolo paesino, è più che consueto, a volte diventa quasi un rito, per organizzare l’uscita al mare dell’indomani o per finire l’ultima sigaretta della serata. Ma stavolta quell’ultimo giro è finito in tragedia. Un giro in auto che è costato la vita al giovane Enrico Lo Nigro, morto a soli diciotto anni. Un altro sabato sera che ha consegnato un’altra tragedia in via Ungheria a Cefalà Diana dove all’una di ieri la vita di un diciottenne è finita. 
ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X