Travolto da un’auto, pensionato muore dopo 20 giorni di agonia

Non ce l’ha fatta Vincenzo Vitale, 73 anni, investito da una Fiat Punto in via Partanna Mondello
Palermo, Archivio

PALERMO. Non ce l’ha fatta. Il pensionato Vincenzo Vitale, di 73 anni, è morto dopo venti giorni di agonia. Era rimasto gravemente ferito in un incidente avvenuto il 21 luglio scorso in via Partanna Mondello, a pochi metri da casa sua. L’uomo stava attraversando la strada quando è stato travolto da un’automobile. Vitale, dopo l’intervento sul posto dei sanitari, era stato trasportato a Villa Sofia in gravi condizioni e ricoverato con la prognosi riservata al reparto di rianimazione: aveva riportato traumi in varie parti del corpo, in particolare alla testa. I medici hanno tentato sino all’ultimo di strapparlo alla morte, ma alla fine le sue condizioni sono peggiorate e domenica notte è deceduto.


ALTRE NOTIZIE NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA OGGI IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X