stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Palermo, Comune e Rap firmano nuovo contratto di servizio

Palermo, Comune e Rap firmano nuovo contratto di servizio

Palermo, Archivio

PALERMO. È stato sottoscritto il contratto di servizio con la Rap approvato dal consiglio comunale di Palermo il 23 luglio scorso. Presenti per la firma il vice presidente di Rap, Maria Concetta Orlando e per il Comune il dirigente del Servizio Ambiente Francesco Fiorino. Dice il presidente della Rap Sergio Marino: «adesso l'azienda non ammetterà alcuna forza interna contraria programmando, infatti, già da settembre una profonda ristrutturazione dei servizi, mettendo i privilegi da parte». «Con la firma del contratto di servizio - aggiunge il sindaco Leoluca Orlando - il Comune ha fatto la sua parte e così si può aprire una nuova pagina per Palermo. Tocca ora alla Rap  predisporre un piano industriale che preveda una profonda riorganizzazione, il pieno utilizzo del personale e la sostituzione di quei macchinari andati distrutti o comunque spariti nel corso della fallimentare gestione Amia».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X