stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Palermo, Agueci "reggente" della Procura: "Basta indulgenza con gli abusivi"

Palermo, Agueci "reggente" della Procura: "Basta indulgenza con gli abusivi"

Palermo, Archivio

PALERMO. "La mafia tra beneficio dalla corruzione, e basta indulgenze con gli abusivi". Sono queste le priorità di Leonardo Agueci, che dirigerà la Procura come reggente, fino a quando il Csm non avrà scelto il successore di Francesco Messineo, che ha lasciato l'incarico il 31 luglio, dopo 8 anni. "Le istituzioni devono avere più coraggio - dice Agueci - e possiamo garantire che ci avranno sempre al loro fianco. Il rispetto per la legalità va perseguito a 360 gradi, non dobbiamo chiudere gli occhi". ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X