stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Picchiato da un connazionale perchè ubriaco: ferito un marocchino a Palermo

Picchiato da un connazionale perchè ubriaco: ferito un marocchino a Palermo

PALERMO. Un marocchino di 33 anni è stato ricoverato all'ospedale Civico di Palermo con ferite alla testa e all'addome. È stato aggredito alla Vucciria nella discesa Caracciolo da quattro connazionali che vedendolo ubriaco lo hanno colpito ripetutamente.
È quanto ha raccontato l'immigrato agli agenti. «Avevo bevuto - ha detto ai poliziotti - alcuni conoscenti mi hanno accerchiato e colpito. Mi dicevano che non avrei dovuto bere perchè era peccato. Non ho capito più nulla e sono svenuto».
Alla fine alcuni passanti hanno visto il corpo dell'uomo riverso per terra e pieno di sangue e hanno chiamato i sanitari del 118 e i poliziotti. Una volta medicato i medici hanno dichiarato che le condizioni del migrante non sono gravi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X