stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Annegato in piscina a Villagrazia di Carini, l’ultimo saluto a Palermo

Annegato in piscina a Villagrazia di Carini, l’ultimo saluto a Palermo

PALERMO. E' stata restituita alla famiglia la salma del bambino di tre anni che ieri pomeriggio è morto in una piscina dentro una villetta dello zio in via Seppia a Villagrazia di Carini. Nella chiesa di Santo Stefano l’ultimo saluto. I carabinieri hanno visionato le immagini del sistema di videosorveglianza interna nelle quali si vede l'incidente che ha provocato il decesso. Il piccolo stava giocando con la bici quando è finito in acqua. I genitori e i parenti si sono accorti di quanto è successo sono riusciti a prenderlo ma era già troppo tardi. Il padre della vittima è maresciallo dell'esercito e lavora a Cosenza. Si trovava con la famiglia a Carini per le vacanze. Non è stato necessario eseguire l'autopsia. Il piccolo sarà seppellito nel cimitero dei Cappuccini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X