stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Palermo, all'Albergheria dopo il raid tornano le altalene

Palermo, all'Albergheria dopo il raid tornano le altalene

PALERMO. Uno scivolo, due altalene, dei sorrisi e quattordici mani pronte a lavorare per strappare dal degrado per la seconda volta, un “gioiello” distrutto. Così ricominciano gli abitanti di via Flavio Andò, che si trova alle spalle della scuola elementare, Gaetano Nuccio, nel quartiere Albergheria. Dopo gli atti vandalici che si sono verificati lo scorso 4 giugno e che hanno portato al danneggiamento delle giostre, i residenti non mollano e sono pronti a regalare una seconda vita alla villetta. Era il mese di marzo quando gli abitanti dell’antica zona del centro storico hanno detto basta ai numerosi rifiuti che occupavano via Andò.


ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X