stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Palermo: via i giochi, Villa Trabia «vietata» ai bambini

Palermo: via i giochi, Villa Trabia «vietata» ai bambini

Qualche giorno fa brutta caduta sul pietrisco per un bimbo. Nell’area destinata agli scivoli serve una guaina di gomma
Palermo, Archivio

PALERMO. Va via l'area giochi all'interno di Villa Trabia. La zona del parco settecentesco, riservata da tempo allo svago dei più piccoli, infatti, pezzo dopo pezzo è stata smontata la settimana scorsa. Al posto degli unici due scivoli rimasti e di qualche animaletto a molla (tutte le altalene e le scale in legno per arrampicarsi erano state smontate alcuni mesi fa), ci sono solo macchie di cemento chiaro. A quanto pare un bambino, di appena quattro anni, qualche settimana fa, sarebbe caduto da uno dei giochi in legno e si sarebbe anche fatto piuttosto male atterrando sul pietrisco e finendo al pronto soccorso.
Adesso l'amministrazione comunale starebbe pensando ad un nuovo progetto per il restyling dell'area. L'idea sarebbe quella di adeguarla alle nuove normative di sicurezza, per renderla più conforme alle esigenze dei piccoli che vi trascorrono i pomeriggi o qualche ora di svago in compagnia dei propri genitori.


ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI PALERMO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X