stampa
Dimensione testo

Autovelox da record: multe raddoppiate a Palermo

Altre due telecamere saranno collocate sulla circonvallazione. I controlli hanno ridotto del 30% gli incidenti mortali
Palermo, Archivio

PALERMO. Raddoppiate in un anno le multe con l'autovelox. E per gli indisciplinati si annuncia un nuovo giro di vite: entro l'estate sulla circonvallazione, la strada più pericolosa della città, saranno installate altre due postazioni fisse di autovelox. Circa settantamila sono stati l'anno scorso gli automobilisti e i motociclisti finiti nel mirino dell'autovelox e del telelaser della polizia municipale. Il cento per cento in più rispetto al 2012 quando le multe erano state 34 mila. Un record.  In pratica sono state elevate circa 190 contravvenzioni al giorno. La velocità più alta nel 2013 è stata registrata in viale Regione Siciliana nei pressi di via Principe di Paternò sulla carreggiata in direzione di Trapani: il pomeriggio dell'8 aprile una Suzuki 1000 sfrecciava, a 205 all'ora - quasi tre volte superiore alla velocità consentita in questo tratto di circonvallazione, nonostante il traffico sostenuto e il pericolo rappresentato dalle numerose immissioni di veicoli dai by-pass.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X