stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Palermo, scontri tra precari e forze dell'ordine

Palermo, scontri tra precari e forze dell'ordine

PALERMO. Tensione davanti palazzo  d'Orleans, sede della presidenza della Regione Sicilia. Gli ex  Pip, precari che venivano impiegati presso enti della Regione,   si sono scontrati con gli agenti in tenuta antisommossa.  Qualcuno dei manifestanti sarebbe rimasto ferito negli scontri. In queste ore doveva esserci un incontro con il governo  Crocetta: incontro che, però, è saltato.
«È incredibile. Abbiamo atteso una giornata - dice Mimma  Calabrò della Fisascat - per un incontro. Incontro che è  saltato in modo immotivato. Una brutta pagina della trattative  sindacali in questa terra. Crocetta dice che è contro la  macelleria sociale, ma di fatto non si danno risposte». 
Piazza indipendenza è stata trasformata in un campo di guerra dai precari ex Pip. Al cento della strada ci sono decine di cassonetti incendiati con la spazzatura sparpagliata nella carreggiata. Il traffico veicolare viene deviato dalla polizia municipale. I precari si sono scontrati con la polizia che presidia il portone d'ingresso di Palazzo d'Orleans, sede della Regione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X