LAVORO

Palermo, vertenza Reset: via libera agli scatti di anzianità

reset palermo, Palermo, Economia
I sindacati Usb, Alba e Ursas

«Al termine di un incontro dell’amministratore unico Antonio Perniciaro con il sindaco Leoluca Orlando si è concordato che la Reset riconoscerà con decorrenza gennaio gli scatti di anzianità sia per gli operai che per gli impiegati come previsto dal contratto di lavoro», si legge in nota del Comune in merito alla vertenza in corso.

Ma la replica dei sindacati non si fa attendere e arriva per bocca di Salvo Barone di Asia Uiltrasporti: «Gli scatti di anzianità sono un diritto imprescindibile dettato dal contratto collettivo nazionale di lavoro. Se per applicare quanto previsto dal contratto va concordato tra amministratore della Reset e sindaco significa che siamo arrivati alla frutta e che si disconoscono le più elementari norme del diritto del lavoro».

«Niente è stato concesso - conclude Barone - era tutto dovuto, dispiace constatare che per invertire le scelte unilaterali di Reset è stato necessario che i sindacati le manifestassero il loro disappunto ufficialmente».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X