SANITA'

I Cinquestelle: "Ginecologo assente, donna in travaglio trasferita da Petralia a Termini"

“Le emergenze vanno sempre garantite. Si accerti cosa è accaduto realmente e si perseguano eventuali responsabilità e comportamenti omissivi”.  Ad affermarlo sono i deputati del M5S all’Ars, componenti della commissione Salute, Salvatore Siragusa, Francesco Capello,  Antonio De Luca e Giorgio Pasqua, in relazione alle notizie secondo cui una donna in travaglio sarebbe stata costretta al trasferimento urgente  all’ospedale Cimino di Termini Imerese da quello di Petralia, dove il ginecologo reperibile sarebbe stato assente.  

“All’assesore Razza, all’Asp e ai vertici dell’ospedale – afferma Salvatore Siragusa – chiediamo che si faccia piena luce sulla vicenda, per capire se è vero che alla donna non è stata prestata l’assistenza necessaria e se ci siano stati comportamenti omissivi, che, se accertati, vanno perseguiti con estrema decisione”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X