Strage di Casteldaccia, il recupero delle vittime: le foto

In queste foto, il recupero delle vittime dopo la strage a Casteldaccia.

Qui una villa è stata travolta dall'esondazione del fiume Milicia.

Le salme delle nove vittime sono state portate nella camera mortuaria del Policlinico di Palermo.

Sono Antonio Giordano , 65 anni, e la moglie Matilde Comito, 57 anni. I loro figli Marco, 32 anni e Monia, 40 anni.

Monia è sposata con Luca Rughoo i due hanno due figli: Francesco, 3 anni, morto anche lui, e Manuela 13 anni, sopravvissuta perchè era col padre e la cugina Asia a comprare dei dolci quando si è scatenata la bomba d’acqua del fiume Milicia.

Nella strage è morta anche Nunzia Flamia, 65 anni, madre di Luca.

Sono morti anche Stefania Catanzaro, 32 anni, moglie di Giuseppe Giordano (figlio di Antonio e Matilde) che è sopravvissuto perchè scaraventato su un albero dalla violenza dell’inondazione, e i loro figli Rachele, di un anno e Federico di 15. E’ sopravvissuta perchè era con lo zio l’altra figlia Asia di 12 anni.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X