LA MOSTRA

“OltreOreto”, tre fotografi palermitani raccontano la città oltre il fiume

di
oltreoreto fiume palermo, Palermo, Cultura
Foto di Francesco Bellina

Sono tre i fotografi palermitani - Francesco Bellina, Umberto Santoro e Marco Chiarenza - che hanno accompagnato con il loro sguardo “OltreOreto”. Ognuno col loro approccio, hanno raccontato la città oltre il fiume.

Si chiude oggi la prima rassegna di arte e rigenerazione urbana dedicata alla periferia di Palermo, al di là del fiume divenuto simbolo della città.

Centro della mostra la musica, l'arte, la creatività e la cultura. Il fiume Oreto dunque non è più luogo di esclusione e degrado.

Sono stati 20 giorni di workshop, esposizioni e performance.

Una documentazione fotografica pensata "per imprimere nella memoria l’esperienza di OltreOreto". Tra gli obiettivi degli organizzatori, Sofia Melluso e Emilio Orofino, la volontà che OltreOreto diventi un appuntamento annuale.

Dalle 17 allo 24, allo Spasimo di Palermo lo spettacolo degli artisti di Bangover Crew.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X