GUARDIA COSTIERA

Palermo, ormeggi ed imbarcazioni abusive all'Arenella: scattano 64 denunce

Operazione della Guardia Costiera nel porticciolo dell’Arenella, a Palermo. L’area è stata liberata da motoscafi e ormeggi abusivi. Sono intervenuti 25 militari, una motovedetta, due battelli e il personale del 3° Nucleo sommozzatori di Messina sequestrando 17 imbarcazioni.

Un’operazione che ha consentito di sgomberare uno specchio d’acqua di circa 2.400 metri quadrati. «L'attività è stata eseguita - scrivono dalla guardia costiera - dopo una preliminare fase investigativa che ha permesso di individuare coloro che gestivano abusivamente le aree di ormeggio e che fornivano in cambio di un corrispettivo economico un vero e proprio servizio di guardiania». Complessivamente sono state denunciate 64 persone tra «gestori» e proprietari di imbarcazioni per occupazione abusiva di demanio marittimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X